Home EuropaSlovenia Un viaggio last second verso la Slovenia!

Un viaggio last second verso la Slovenia!

di Valentina
slovenia hotel b&b

Dopo aver appreso con grande dispiacere della cancellazione del nostro volo a Dublino, optiamo per un on the road verso la Slovenia.

Il primo inconveniente. Il navigatore del Qashqai di Manuel non supporta la mappa della Slovenia, perciò ci basiamo sul ben più rodato Google Maps.

Superiamo il confine italiano senza particolare traffico, ed è già buio. Per fortuna non è difficile orientarsi perchè ci sono poche strade. Procediamo lenti sulla via principale, quando il navigatore ci dirige a destra.

“Sicura che sia qui?”

Con un angosciato cenno della testa, annuisco. La strada è asfaltata, ma si inoltra nel bosco. Nemmeno una luce. Alla vegetazione si alternano casette sparse ed enormi prati. Scorgiamo persino un capriolo.

“Dove cavolo stiamo andando?!”

Pensiamo di avere sbagliato strada, ma l’Iphone ci indica di proseguire. Finchè vediamo l’insegna del Guesthouse Mesec Zaplana e un ampio parcheggio.
Varcato l’uscio, sembra di essere entrati nella taverna della nonna. Infissi e porte in legno, mura spatolate anni ’80, bancone in legno, cassa old style.

Il proprietario ci accoglie con un sorriso e, presi i nostri documenti per la registrazione, ci conduce nel retro, verso lo stabile all’esterno, vicino al fienile. Io e Manuel ci scambiamo occhiatacce ansiose.

E invece, l’edificio delle camere è nuovo, profuma di deodorante per ambiente e legno fresco. Così anche la camera, pulitissima, che ha anche un bel terrazzo aperto.

Tirando un sospiro di sollievo, accettiamo l’invito del proprietario a cenare nel ristorante dell’hotel. Sono le 19.00.
Una gustosa sorpresa.

zuppa funghi

Prosciutto crudo del Carso, zuppa di funghi (saporita!), cordon bleu alla Lubiana fatto in casa e Caesar Salad con pollo ai ferri freschissimo. A fine pasto ci viene anche offerto un assaggio di Vino Terrano (teran in sloveno). Viene descritto come: “fruttato denso che sa offrire bellissimi spunti fruttati di mirtillo, mora, fragolina di bosco.” Dolce e profumatissimo!

You may also like

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.