Home AsiaGiappone I Sapori Autentici del Mercato di Kyoto, Nishiki

I Sapori Autentici del Mercato di Kyoto, Nishiki

di Valentina
mercato kyoto copyright t doksone

Assaggi, cibo d’asporto e cucina tradizionale: il mercato a Kyoto Nishiki è un luogo da non perdere, dove scoprire le specialità culinarie della città

Il mercato cittadino è spesso il primo posto in cui mi dirigo, per respirare l’atmosfera autentica della città che visito. Perché mi fa subito sentire parte di quel pezzo di mondo, mentre passeggio tra mamme, papà, bimbi, impiegati, studenti, coppie di ogni età, che vengono qui per fare la loro spesa quotidiana, o per mangiare qualcosa di buono.

Mercato Kyoto: Nishiki

mercato kyoto entrata

Situato tra Teramachi e Shinmachi, il mercato Nishiki è il più grande mercato alimentare tradizionale di Kyoto, che si estende su 5 isolati. Nonostante l’inesorabile avanzare dei moderni negozi di alimentari e di souvenir, l’atmosfera del mercato tradizionale resiste. Qui puoi avere un assaggio di come in passato potesse essere un Shotengai (via dello shopping).

mercato kyoto bancarelle

In quella che chiamano “Kyoto’s Kitchen”, troverete tutti i principali ingredienti della cucina tradizionale di Kyoto e i cibi di stagione: gli Tsukemono (sottaceti giapponesi, come nella foto sotto), il tofu fresco, i Kyo-Yasai (verdure), gli Wagashi (dolci tipici giapponesi), tè e pesce fresco. Ma non solo, anche coltelli, pentole e accessori per la cucina.

assaggi mercato kyoto

Il mercato di Kyoto è perfetto per chi vuole scoprire le specialità culinarie per cui questa città è famosa. La maggior parte degli stand sono specializzati in un particolare tipo di cibo, e quasi tutto quello che venduto qui è prodotto a livello locale.
Alcuni negozi danno piccoli assaggi (avrei passato l’intero pomeriggio ad assaggiare gli Tsukemono!), oppure vendono piccole porzioni da asporto come spiedini di carne o di pesce, sashimi, o piccoli dolci. Manuel ha (con grande coraggio) provato un Tako Tamago, il polipetto rosso ripieno con un uovo di quaglia.

mercato kyoto tamago

Se preferisci la comodità, puoi comunque sederti in uno dei piccoli ristoranti presenti in mezzo ai negozi. Ci siamo imbattuti in un locale carinissimo, lo Shin Setsu, dallo stile pop art, colorato, e “americaneggiante”. Abbiamo fatto merenda con un soda e gelato, e un goloso pancake spolverato di cannella.

mercato kyoto shin setsu

Mercato Kyoto: la storia

Il mercato Nishiki ha una storia lunga secoli, e molti negozi sopravvivono grazie alle generazioni successive che continuano l’attività di famiglia.
Tutto è iniziato come un mercato del pesce all’ingrosso, dove il primo negozio aprì intorno al 1310. In seguito, la zona si popolò di una grande varietà di negozi, e da mercato all’ingrosso, si allargò alla vendita al dettaglio.

Mercato Kyoto: orari e come raggiungerlo

Il mercato è aperto dalle 9 alle 17, ma cambia in base ai singoli stand. La chiusura è il Mercoledì.
L’indirizzo esatto del mercato Nishiki è Nishikikoji-dori, Nakagyo-ku. Si trova a circa 3 minuti a piedi dalla stazione di Shijo, se prendi la linea della metropolitana Karasuma, e altrettanti minuti a piedi dalla Stazione di Karasuma o Kawaramachi, sulla linea Hankyu.


Sharing is caring… Condividi le prelibatezze di Kyoto con un buongustaio! 😀

You may also like

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.